Trama

Perez è un personaggio bergsoniano che prende vita grazie al grande Luca Zingaretti e che ha come rivale l'ambiguo Corvino (Marco D’Amore); sua figlia Tea è invece interpretata dall’esordiente al cinema Simona Tabasco, il suo unico amico, con cui litiga sempre, è Merolla (Gianpaolo Fabrizio), mentre il machiavellico Buglione è interpretato da Massimiliano Gallo. Sullo sfondo la Napoli inedita, metallica del Centro Direzionale: un quartiere di grattacieli progettati da grandi architetti che oggi si rivela una promessa mancata di progresso e prosperità, proprio come Perez.


TRAILER