E
Epilogo a sorpresa alla notte degli Oscar 2019: il miglior film ├Ę "Green Book", di Peter Farrelly, che ha sbaragliato la concorrenza di pellicole pi├╣ accreditate. Non era fra i favoriti ma la storia di un'amicizia fra un afroamericano e un italoamericano raccontata in "Green Book" era in qualche modo in linea con il mood della serata, con discorsi tutti all'insegna dell'amicizia e della fratellanza, inclusione razziale e diversit├á. E cos├Č alla fine il premio per miglior film ha una sua perfetta logica. Il film ha vinto anche l'Oscar per il miglior attore non protagonista Mahershala Ali. "Green Book" ├Ę basato sulla sceneggiatura scritta dall'attore Nick Vallelonga (figlio di Tony, morto nel 2013, come Shirley) con Brian Currie e il regista Peter Farrelly, uno dei re della commedia Usa in coppia con il fratello Bobby, qui al primo film da solo e alle prese con un genere diverso, la dramedy